numero verde

800 933345

parte di una bara bera con appoggiati sopra dei fiori bianchi legati con un nastro nero ed un rosario argentato appoggiato sopra

OCCHIO ALLE DETRAZIONI: Spese funebri

Le spese funebri rappresentano una voce di costo significativa in un momento di grande difficoltà emotiva. Tuttavia, è importante sapere che questo tipo di spese possono essere detratte nella dichiarazione dei redditi. Ecco tutto quello che c’è da sapere per usufruire di questa agevolazione fiscale.

Quali spese e chi può beneficiare della detrazione?

Le spese funebri detraibili sono i costi sostenuti per il funerale di una persona, incluse tutte le spese correlate all’organizzazione delle esequie, come il trasporto della salma, la fornitura della bara e i servizi cimiteriali.

La detrazione delle spese funebri può essere richiesta da chiunque abbia sostenuto tali spese, indipendentemente dal grado di parentela con il defunto. Questo significa che non è necessario essere un familiare diretto per poter richiedere la detrazione.

Quanto è possibile detrarre?

La normativa fiscale prevede che sia possibile detrarre il 19% delle spese funebri sostenute, fino ad un massimo di 1.550 euro per ciascun decesso. Pertanto, la detrazione massima ottenibile è pari a 294,50 euro (19% di 1.550 euro).

Documentazione necessaria

Per poter beneficiare della detrazione, è fondamentale conservare tutta la documentazione che attesti il pagamento delle spese funebri. Tra i documenti richiesti vi sono:

  • Fatture e ricevute: Devono essere intestate alla persona che richiede la detrazione.
  • Prova del pagamento: Ricevute di bonifici, assegni o altri metodi tracciabili di pagamento.

Consigli Utili

  • Verificare la correttezza della documentazione: Assicurarsi che tutte le fatture siano complete e che i pagamenti siano tracciabili.
  • Consultare un esperto: Per evitare errori nella compilazione del modello 730, è sempre consigliabile rivolgersi a un professionista o a un CAF (Centro di Assistenza Fiscale).
  • Monitorare le modifiche normative: Le leggi fiscali possono subire variazioni; mantenersi aggiornati sulle novità può evitare spiacevoli sorprese.

Conclusione

La detrazione delle spese funebri rappresenta un piccolo ma importante supporto economico in un momento di lutto. Seguendo attentamente le indicazioni e conservando tutta la documentazione necessaria, è possibile ottenere questo beneficio fiscale senza difficoltà. Per ulteriori informazioni o per assistenza nella compilazione del modello 730, non esitare a contattarci presso il CAF UIL più vicino a voi.

In evidenza

I più letti